Cultura arte e spettacolo: la crisi ai tempi del Coronavirus

La commissione cultura di Piattaforma Milano e Piattaforma Milano sono vicini agli operatori del settore cultura, arte e spettacolo del territorio milanese.
La già fragile economia del settore sta subendo danni e perdite in seguito alle chiusure rese necessarie in questo delicato frangente.
Artisti, compagnie teatrali, attori, musicisti, ballerini e tutti i tecnici del settore, le guide turistiche, gli organizzatori di eventi e tutti i settori correlati sono quasi totalmente dipendenti dagli eventi per la sopravvivenza economica propria e del proprio comparto.
Piattaforma invita Comune, Regione e Governo a occuparsi della tutela e della sopravvivenza di questo settore e dei suoi professionisti, ad aprire tavoli con terze parti per la soluzioni dei problemi di questi uomini e donne che contribuiscono con la loro arte, la loro professionalità e la loro creatività a rendere in nostro Paese più bello e attrattivo, il più influente al mondo per quanto riguarda la cultura.
Perché la cultura è un elemento fondamentale per la civiltà e la democrazia.
Insieme è possibile.

Stefania Bonacorsi– delegato coordinatore commissione Cultura di Piattaforma Milano