Coronavirus e Milano

Siamo milanesi e cittadini della Città Metropolitana. Siamo forti e ci risolleveremo presto, tutti insieme.
Comunicato di Piattaforma Milano.

L’arrivo del Coronavirus (Covid-19) in Italia e in Lombardia preoccupa tutti, ma siamo sicuri che informazioni chiare e comportamenti responsabili possano fare la differenza.
In questi giorni stiamo assistendo a tutto e al contrario di tutto, anche attraverso comunicazioni spesso improntate all’emotività.

Possiamo pero’ fare molto attenendoci alle disposizioni e alle ordinanze sanitarie, seguendo i dieci comportamenti emanati dall’Istituto Superiore di Sanità e mantenendo un comportamento vigile e prudente, senza cedere alle paure ingiustificate.

Piattaforma Milano è vicina ai cittadini lombardi e a chi, in questi giorni, sta affrontando questo drammatico problema, in particolare ai malati, a coloro che sono sottoposti a misure di quarantena, alle operatrici e gli operatori della Sanità Pubblica e Privata, della Protezione Civile, delle Autonomie Locali, delle Istituzioni, della comunità Scientifica, del Terzo Settore e delle Forze dell’Ordine.
Vogliamo ribadire la forza e la capacità di tutti i cittadini lombardi e delle istituzioni che continuano a operare nonostante le difficoltà e le fatiche dettate dalla situazione, che confidiamo di superare insieme molto presto.

Siamo vicini anche a quanti operano nel settore economico, commerciale e del turismo, per le gravi ripercussioni economiche conseguenti alle misure in atto.
La Lombardia ha sempre svolto un ruolo primario nella vita del paese, per questa ragione, Piattaforma Milano chiede che in questo momento di difficoltà’ vengano attuate agevolazioni fiscali e misure a sostegno dell’occupazione su tutte le aree della Città Metropolitana di Milano e sull’area lombarda in generale.
Si rendono necessarie iniziative di immediata applicazione, quali per esempio quelle che riguardano la proroga degli adempimenti fiscali, la sospensione dei termini per impugnare gli atti, avvisi, cartelle, la sospensione delle rate dei mutui e dei finanziamenti.

Piattaforma Milano richiama ad una unità politica; serve la massima collaborazione per vincere questa battaglia, che superi ogni personalismo e autoreferenzialismo.
Tutti dobbiamo sentirci responsabili per superare questo momento, tutti dobbiamo contribuire, senza allarmismi, a risollevare le nostre città.
Insieme è possibile!”